Il tuo immobile è sul mercatoda più di 3 mesi?

IL TUO IMMOBILE E ‘ SUL MERCATO DA PIU’ DI 3 MESI?

C’E’ QUALCOSA CHE NON QUADRA!!!!!!

 

Ci sono persone convinte per vendere il proprio immobile la tempistica sia di sei sette mesi addirittura lasciano passare anni, le giustificazioni sono delle più svariate, dalla crisi, ai clienti.

Bisogna invece fare un’analisi diversa per capire qual è il vero problema, se facciamo riferimento al periodo di crisi immobiliare e come riferimento prendiamo il nostro paese su vengono vendute più di 1.000 abitazioni ogni giorno!

Allora significa che la attività che stai facendo tu direttamente o qualcun altro per te non è quella giusta o più funzionale.

Non è colpa delle crisi o dei clienti!

Se accetti di aspettare più di sei mesi per vendere la tua casa devi mettere in preventivo che sconterai il prezzo di un buon 15/20%, questo in base ai dati nazionali sulle compravendite.

Diversamente se il tuo immobile venisse venduto in un arco di 3 mesi riusciresti a venderlo al miglior prezzo e sicuramente non con una perdita dl 20/15% .

 

Come fare?

Semplicemente avvalendosi di un sistema studiato e progettato per vendere gli immobili al miglior prezzo e in tempi brevi.

Con il nostro sistema siamo in grado di farti ottenere mediante una consulenza sul tuo immobile il miglior prezzo e una tempistica breve.

Non lasciare che il tuo immobile venga “BRUCIATO” con un prezzo troppo alto, che diventi l’Annuncio che si vede in molti siti per mesi e addirittura anni.

Contattaci per una consulenza info@casamercatosas.it

 

Prova il nostro metodo di vendita !

Questo perché un immobile che rimane invenduto per mesi o anni viene letteralmente “sputtanato” nel mercato così come accade per qualsiasi altro articolo che rimane invenduto per molto tempo  senza che nessuno lo acquisti.

A quel punto il commerciante sa che dovrà scontarlo in maniera importante, sperando che non sia passato di moda o che la gente non ne abbia più necessità.

 

Accade anche  per gli immobili

Quando una casa rimane in vendita e quindi pubblicizzata per un tempo medio lungo i potenziali acquirenti se ne accorgono e iniziano a pensare che nessuno voglia quella casa e che ci sia qualche problema.

Quindi un consiglio che posso darti è di controllare l’attività che stai facendo o stanno facendo per te!

 

In anzi tutto ci vuole una stima commerciale con analisi di mercato sul territorio dove è collocato l’immobile. Non basarti su stime gratuite o prezzi dati a casaccio. Ti consiglio di vedere i nostri video consigli e scaricarti le nostre brochure.

Ci vuole una strategia di marketing fatta su misura in base alle caratteristiche dell’ immobile, studiare un piano d’azione è fondamentale,  il tipo di target su cui mirare le attività di pubblicità ed informazione è alla base di una buon successo.

 

Analizzare quanto è stato fatto fino ad ora:

  •     Quante visite hai ricevuto?
  •     Quanti erano interessati o in target?
  •      Le agenzie che hanno portato visite, hanno fatto un feedback sul perché non hanno acquistato?

 

Se vuoi  vendere velocemente e al miglior prezzo rivedi il tuo piano d’azione mi auguro che questi consigli ti aiutino nella vendita con successo!

 

Piccoli Eros

Titolare di Casamercato